Tutti gli istruttori

Aram Ghasemy

Aram Ghasemy

DANZE PERSIANE
Aram Ghasemy è nata in Iran. Nel 1997 si è laureata presso la Facoltà di Teatro dell’Università di Arte e di Architettura di Teheran. Nel 2002 si è diplomata come attrice presso l’Accademia di Recitazione Amin Tarokh/Film Acting Studio, Teheran. In Iran ha frequentato la scuola della danzatrice Persiana Hayedeh Kishipour a Tehran. In Italia ha frequentato la scuola di danza contemporanea e teatro danza  della danzatrice e regista Erica Giovannini.
Dal 2000 è autrice e regista teatrale e ha fondato la compagnia Tarmeh, nella quale insegna teatro anche ad attori diversamente abili. In Iran ha collaborato con artisti importanti come Daryoosh Mehrjooei, Amin Tarokh, Behruz Baghaei, Hosein Panahi, Mohamad Reza Sharifi Nia, Mesud Keramati, Ali Omrani, Shahla Riahi, Parastoo Golestani, Mahtab Keramati, Shahin Alizade, Mohammad Alami…
Nel 1994 premio come miglior poetessa al Festival di Letteratura dell’Azerbaijan. Nel 2002 premio per la migliore regia al Festival Internazionale Mehraien a Teheran . 
Dal 1995 lavora in teatro, cinema e televisione come attrice, scenografa e doppiatrice.

Il corso introduce i partecipanti al metodo generale della danza persiana: figure, passi, movimenti fondamentali, principi guida e filosofia. Le diverse forme che la danza assume nelle regioni e nei paesi dell’area persiana rappresentano un universo inesauribile e affascinante, riconducibile ad una radice comune,antichissima e ricca di archetipi. La danza persiana trae ispirazione dalla relazione con la natura, dalla vita quotidiana e dai sentimenti umani, e si esprime in maniera simbolica attingendo all’interiorità del danzatore, che improvvisa liberamente raccontando storie a partire dallo stato d’animo del momento.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e a renderli il più possibile efficienti e semplici da utilizzare. Utilizzando tali servizi e navigando i nostri siti, accetti implicitamente il nostro utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui dati registrati dai cookie, si prega di consultare la nostra Privacy Policy.